Divisa, pistola e rossetto: si chiama Anna la nuova Miss della Guardia nazionale russa

La Guardia nazionale russa, il corpo di sicurezza nato nel 2016 per combattere il terrorismo e la criminalità organizzata, ha eletto nei giorni scorsi la propria reginetta di bellezza.

Anna Khramtsova, sergente maggiore nella città di Ekaterinburg, negli Urali, si è aggiudicata lo scettro di Miss Guardia nazionale con più di 57.000 voti. Madre di famiglia, grande appassionata di sport, Anna sarà uno dei volti del calendario 2020 della Guardia nazionale russa.

Così come ha spiegato in un video pubblicato sul sito internet del suo dipartimento, Anna è nata in una famiglia da sempre vicina alle forze dell’ordine: sua madre è ancora in servizio presso il Ministero dell’Interno, mentre il padre ha lavorato per 25 anni nella difesa.

La ragazza ha confessato di non aver mai preso in considerazione, inizialmente, una carriera nelle forze dell’ordine, ma di essere stata spinta dai propri amici e dai familiari a indossare la divisa.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie