Nel giorno di San Valentino a Mosca si raccolgono i vestiti degli ex per darli in beneficenza

Raccogliere i vestiti degli ex per darli a chi ne ha più bisogno. È questa l’iniziativa lanciata a Mosca nel giorno di San Valentino. Nella capitale russa si è deciso infatti installare dei punti di raccolta tematici di abiti: “rottamare” il vecchio”, per dare nuova speranza ai meno fortunati.

In alcuni punti della capitale sono apparsi dei contenitori rossi con la scritta “Punto di raccolta delle vecchie cose degli ex”. E via di sciarpe, cuscini a forma di cuore, calzini, felpe e magliette dimenticate o abbandonate da ex fidanzati e fidanzate. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore, come si direbbe. In questo caso, facendo anche una buona azione.

L’iniziativa è stata lanciata dal giornale Moskva24.

 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie