Pattinaggio artistico, nuovo record per la giovanissima Aleksandra Trusova

Vladimir Pesnya/Sputnik

È Aleksandra Trusova la nuova star del pattinaggio russo. A soli 14 anni, la giovanissima atleta si è contraddistinta (ancora una volta) nel campionato juniores con un punteggio fino ad ora ineguagliato.

Nella gara, che si è svolta a Perm (1.100 km a est di Mosca) dal 31 gennaio al 4 febbraio, Trusova ha ottenuto un punteggio di 164.44 nel programma libero, superiore al record mondiale detenuto dalla sua concittadina Alina Zagitova (158.50).

Bisogna però sottolineare che i risultati dei concorsi nazionale non sono tenuti in considerazione dall’International Skating Union (Unione internazionale di pattinaggio, ISU) e per questo l’impresa della giovane Sasha (diminutivo di Aleksandra in russo, ndr) non potrà essere considerata ufficialmente record mondiale.

Il futuro comunque si prospetta roseo per Trusova: l’atleta vanta già i recordi mondiali per i programmi corto e libero e per il punteggio complessivo di livello juniores. È stata inoltre la prima pattinatrice al mondo a completare un quadruplo toe-loop in una competizione ufficiale, la seconda al mondo a completare un quadruplo salchow e la prima a completare due salti quadrupli in una competizione ufficiale. Nel 2018 è stata campionessa nazionale russa di livello juniores, vincitrice della Finale Grand Prix ISU juniores e campionessa mondiale juniores.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie