Quattro cose da sapere se volete dare la cittadinanza russa a vostro figlio

Legion Media
In Russia non vige lo “Ius soli”, ecco in quali casi il nuovo nato può ottenere la cittadinanza russa

1 I bambini nati in Russia possono diventare automaticamente cittadini russi?

No. Secondo l’attuale legislazione, i bambini nati sul territorio russo non ricevono automaticamente la cittadinanza russa. Così come spiega Vladimir Starinsky, socio amministratore dello studio legale Starinsky, Korchago & Partners, devono prima essere soddisfatti alcuni requisiti affinché il bambino diventi formalmente russo.
“Secondo l’articolo 12 della Legge Federale N.62 sulla cittadinanza russa, un bambino nato sul territorio russo può ottenere la cittadinanza se almeno uno dei genitori è russo – spiega Starinsky -. Se entrambi i genitori sono stranieri, il bambino può ottenere un passaporto russo solo se il paese d’origine del padre e della madre non concede la cittadinanza al nuovo nato”.

2 L’iter burocratico è complicato anche se uno dei due genitori è russo?

Se uno dei due coniugi ha la cittadinanza russa, allora la procedura burocratica è abbastanza semplice. Entrambi i genitori devono recarsi presso l’ufficio locale di “My documents” e presentare una domanda in cui si dichiara che il genitore non russo non ha nulla in contrario al fatto che il figlio ottenga la cittadinanza russa.
Consegnando il passaporto di entrambi i genitori e il certificato di nascita del bambino, le autorità concederanno la cittadinanza il giorno stesso, senza il pagamento di alcuna tassa.
Monom Messadi, tunisino, racconta che la figlia ha ottenuto il passaporto russo più di un anno fa. “Mia moglie è russa e i funzionari statali non hanno avuto molte pretese – dice -. Abbiamo consegnato il certificato di nascita e ci hanno rilasciato il passaporto internazionale: in Russia i bambini possono ottenere il passaporto internazionale fin dalla nascita”.

Leggete qui perché i russi hanno due passaporti. 
Nel caso in cui uno dei due genitori sia straniero e risulti irreperibile, la procedura potrebbe richiedere un po’ più di tempo e documenti aggiuntivi, ad esempio una copia del documento del tribunale che riconosca la scomparsa del genitore o la privazione dei suoi diritti parentali o una copia autenticata del certificato di morte.

3 Il bambino può diventare cittadino russo anche se entrambi i genitori sono stranieri?

Se un bambino nasce in Russia da genitori stranieri, di solito ottiene la cittadinanza dei genitori. Se per qualche ragione le autorità del paese in questione rifiutano di concedere la cittadinanza al bambino, i genitori possono richiedere la cittadinanza russa per il figlio. In questo caso dovranno rivolgersi all’ufficio “My documents” e presentare un documento rilasciato dalle autorità che attesti che al bambino non può essere concessa la cittadinanza dei genitori, spiega Maksim Safiulin, specialista dell'ufficio legale A2.
Tenete presente che, vista la complessità della questione, ogni situazione dovrebbe essere analizzata a parte. Meglio quindi consulare avvocati e specialisti in materia di immigrazione.

4 Un bambino può ottenere la cittadinanza russa se nato all’estero?

Sì, può ottenere la cittadinanza russa anche se è nato in un territorio diverso, nei seguenti casi:

  • Almeno uno dei genitori è cittadino russo
  • Se uno dei genitori è cittadino russo e l’altro non possiede la cittadinanza o non può essere rintraccitato
  • I bambini possono ottenere la cittadinanza russa attraverso una procedura semplificata se:
  • Uno dei due genitori ha la cittadinanza russa e l’altro genitore non ha nulla da obiettare che il figlio ottenga la cittadinanza russa
  • Il bambino in questione è sotto la tutela o la custodia di un cittadino russo

In entrambi i casi le richieste devono essere presentate agli uffici diplomatici e consolari russi all’estero.

Tenete presente che ogni situazione ha le proprie particolarità ed è sempre meglio rivolgersi a un avvocato professionista con esperienza in questioni migratorie.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie