Il galateo sbagliato: sette consigli su come (non) comportarsi in una metropoli come Mosca

Getty Images
La gente ha sempre fretta... quindi siete proprio sicuri di voler rallentare i loro spostamenti chiedendo lunghe informazioni o telefonare nel momento peggiore senza dare alcun preavviso?

7 Comportatevi che se foste gli unici passeggeri nella metro

Quando entrate nei mezzi pubblici, non sfilatevi il vostro enorme zaino! Fate in modo che tutti vedano quanto siete trendy. Se avete i capelli lunghi, sfoggiate con orgoglio la vostra lunga chioma! E ricordatevi che il posto migliore nel vagone è quello attaccato alla porta. In alternativa, potete comodamente occupare due o tre sedili, appoggiandovi comodamente alla persona che sta al vostro fianco.
Se entrate nella metro di Mosca per la prima volta, non serve studiare con anticipo la piantina: scendete negli inferi e cercate di decifrare da soli l’alfabeto cirillico fermi in piedi davanti alle scale mobili.
Ci sono anche delle cartine all’interno dei treni, solitamente posizionate in maniera molto conveniente sopra le teste degli altri passeggeri. Cosa fare allora? Beh, allungatevi sopra la persona seduta sotto la cartina, assicuratevi di essere a una distanza abbastanza ravvicinata per poter vedere (non importa se piazzate le vostre ascelle sopra la il naso del vicino): l’importante è che possiate verificare di viaggiare nella giusta direzione. A che serve poi scaricare la app della metro, che è disponibile in inglese, spagnolo, tedesco, portoghese, francese e cinese? Meglio “accoccolarsi” sopra la testa del vicino e verificare con i propri occhi.
6 Fissate in continuazione il telefono quando siete in compagnia

Alcuni ristoranti occidentali sconsigliano l’utilizzo degli smartphone durante i pasti. Che assurdità! Grazie a Dio siete in Russia! Non vorrete mica perdervi gli ultimi aggiornamenti di Instagram o i nuovi meme che vengono costantemente pubblicati sui social network, tra una forchettata e un sorso di birra?
Quindi non preoccupatevi delle persone che vi stanno vicino, se avranno qualcosa di veramente importante da dirvi, che vi mandino un sms!
5 Parlate il più ad voce alta possibile!

Mosca, come qualsiasi altra metropoli, è una città frenetica. Tutti sono in movimento e non c’è un minuto da perdere. Ma se siete alla ricerca di informazioni, fermate la prima persona che incrociate per strada, e approfittatene per chiederle tutte le cose che volevate sapere: informazioni sui parchi, sui musei, sui pub, sui teatri, sui locali notturni.... E non dimenticatevi di chiederle le previsioni del meteo! Ricordatevi che non tutti parlano inglese, quindi sarà bene che parliate in maniera moooooooolto lenta (che fretta volete che abbia il vostro malcapitato interlocutore?) e a voce molto alta.
4 Telefonate o suonate il campanello senza preavviso

A chi è venuta la bizzarra idea di chiedere al proprio interlocutore se ha il tempo per parlare? Non inviate alcun messaggio di preavviso, non chiedete se potete telefonare... D’altronde, cosa avrà mai da fare la gente? Potete anche suonare senza preavviso e preferibilmente senza alcun motivo preciso. Se il destinatario della telefonata sta lavorando, mangiando o si trova in una noiosissima riunione, di sicuro vi ringrazierà per la distrazione che gli fornite.
3 Fumate ovunque

Forse già sapete che in Russia è vietato fumare nei locali e anche a meno di 50 metri dall’ingresso di metropolitana, edifici e fermate dell’autobus. Ma a chi importa? Inoltre perché chiedere il permesso alla gente che vi sta vicino? Di sicuro capiranno. Non dimenticate poi che in Russia esiste una superstizione, secondo la quale se ci si accende una sigaretta l’autobus arriverà prima.
2 Nei negozi

Quando andate a fare acquisti e siete in coda alla cassa, non preparate i contanti in anticipo. Di certo la gente dietro di voi avrà tempo e pazienza di aspettare che voi tiriate fuori il portafoglio. Vi consigliamo poi di insacchettare con tranquillità e senza fretta i vostri prodotti, soprattutto quando si avvicina l’ora in cui scatta lo stop alla vendita di alcolici (23:00) e dietro di voi ci sarà una lunga fila di persone con birre e vodka da pagare prima che scatti il divieto.
1 Inviate taaaaanti messaggi vocali

Soprattutto nelle chat di gruppo, quando ormai non si riesce più a seguire la conversazione, inviate un lungo messaggio vocale, possibilmente con informazioni importanti per tutti i membri della chat. Non preoccupatevi di coloro che non hanno gli auricolari con sé o che non vogliono ascoltare la vostra voce in pubblico. Dopotutto, perché tutti coloro che sono in autobus o in ufficio vicino al destinatario del vostro messaggio audio non dovrebbero ascoltare le vostre parole di infinita saggezza? Non è forse Mosca una grande famiglia felice? Qui non ci sono segreti per nessuno!

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie