Si perde nel bosco, salvata dopo una settimana da un drone

Getty Images

Non sempre le macchine sono nemiche degli uomini. Anzi, in alcuni casi possono addirittura salvare delle vite. Ed è esattamente ciò che è successo a una donna della regione di Krasnoyarsk, in Siberia.
La donna si era spinta in un bosco per raccogliere delle bacche. Ma ha perso l’orientamento e si è persa. Ha vagato tra i rovi per sei giorni! Le ricerche e gli sforzi dei soccorsi si sono rivelati del tutto inutili... fino a quando è apparso un drone! Un piccolo aeromobile a pilotaggio remoto della Guardia Nazionale russa è infatti riuscito a individuare la donna, portandola in salvo.
La signora infatti è stata rintracciata grazie alla termocamera del drone, di solito utilizzata per i voli notturni. Al momento la donna sta bene ed è in condizioni stabili.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie