Sport, la rivincita delle ragazze russe della Nazionale di beach soccer

BeachSoccerRus
A poche ore dalla sconfitta contro la Croazia, che ha eliminato la Russia dai Mondiali di calcio, la nazionale femminile di beach soccer ha salvato l’orgoglio sportivo vincendo il primo premio all’European Cup

Mentre gli occhi di tutto il paese erano puntati sui giocatori di calcio della Russia, la fortuna e il talento hanno sorriso alle ragazze del beach soccer.
Dopo la partita tra Russia e Croazia, che ha infranto il sogno Mondiale dei padroni di casa, le ragazze della squadra femminile russa di beach soccer hanno infatti vinto il titolo all’Euro Beach Soccer League 2018 che si è tenuto in Portogallo.
La Russia ha battuto in finale il Portogallo.

Il team ha anche vinto due premi individuali: Marina Fedorova ha vinto il trofeo come Miglior Giocatrice, mentre Anastasia Gorshkova ha ottenuto l'ambito Golden Boot.

#пляжныйфутбол#Beathsoccer#Russian⚽🇷🇺

Публикация от Марина Федорова🇷🇺 (@marinafedorovvva)

“Sapevamo di avere buone possibilità di vincere, ma ci aspettavamo una sfida dura, soprattutto con la squadra spagnola”, ha detto la campionessa Anastasia Osinovskaya -. Mi sentivo calma e avevo fiducia. Abbiamo giocato in maniera molto unita”.

Ecco alcuni scatti fuori dal campo di gioco!

Beautiful summer 🖤👣

Публикация от Glasha (@glasssha)

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie