Sogno mondiale per la Russia: elimina la Spagna 4-5 ai rigori e vola ai quarti

Reuters
Impresa storica allo stadio Luzhniki di Mosca. Ora i padroni di casa dovranno vedersela con la vincitrice tra Croazia e Danimarca
Impresa storica della Russia al Mondiale. La squadra padrona di casa elimina la Spagna agli ottavi di finale e vola ai quarti, dove incontrerà la vincitrice tra Croazia e Danimarca. 
Dopo l’1-1 dei tempi regolamentati (Iberici in vantaggio al 12' grazie all'autogol di Ignashevich, poi il pareggio di Dzyuba su rigore al 41’), la partita passa ai supplementari che si chiudono senza alcuna rete. Saranno i calci di rigore a definire il risultato: la Russia trionfa 5-4 in uno stadio Luzhniki in delirio, eliminando così un’altra big da questo mondiale.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie