Mondiali, preso d’assalto l’ufficio postale vicino alla Piazza Rossa: record di cartoline spedite

Ekaterina Chesnokova/Sputnik

Durante i Mondiali di calcio la via adiacente al Cremlino, Ulitsa Nikolskaya, si è trasformata in un punto di ritrovo di migliaia di tifosi! Una fan-zone non ufficiale, dove giorno e notte si alternano canti, balli, cori e sfilate di bandiere. Un carnevale in piena estate! Non solo i ristoranti della zona sono sempre affollati, ma anche l’ufficio delle poste sta vivendo un vero e proprio... assalto! In questi giorni infatti le poste sono state “inondate” da un numero di clienti dieci volte superiore al normale!

Durante la prima settimana della Coppa del Mondo, sono state inviate circa 3.000 cartoline solo dalla filiale di Nikolskaya! Le cartoline dei Mondiali vengono spedite a ogni angolo del mondo e i francobolli con le immigini di una Mosca vestita a festa e dedicati all’evento sportivo si stanno rivelando particolarmente popolari.

Non bisogna però dimenticare che le poste russe sono rinomate per gli incredibili ritardi nelle consegne... Non stupitevi quindi se la vostra cartolina arriverà a destinazione dopo il vostro rientro!


Continua a leggere: Bellezze in tribuna, le tifose più belle dei Mondiali 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie