Le foto delle dieci mogli più belle dei calciatori russi al Mondiale

Anatoly Lomohov/Global Look Press
La Russia ha vinto i primi due match e si è già qualificata agli ottavi, e la partita con l’Uruguay deciderà solo chi è primo nel girone. Ma molti giocatori hanno anche grandi soddisfazioni extrasportive: guardate che “wags”!

1. Inna Zhirkova, moglie di Jurij Zhirkov

Inna e Jurij si sono incontrati nel 2007 ed è stato amore a prima vista. A scuola, Irina aveva vinto il titolo di “Miss Kaliningrad” e dopo essersi fidanzata ha vinto “Mrs. Russia 2012”. Tuttavia, ha rifiutato la corona dopo che, durante un’intervista con i media, non è stata in grado di rispondere a semplici domande come se fosse la Terra a ruotare intorno al Sole o viceversa e chi avesse composto la “Polonaise di Ogiński”. Come potete immaginare, fu derisa dalla stampa.

Ora Inna sta sviluppando la sua linea di abbigliamento (qui le sue creazioni), e cresce tre bambini.

2. Veronika Erokhina, moglie di Aleksandr Erokhin

Veronika è una direttrice marketing, ma dopo il matrimonio si concentra sulla famiglia. È una spettatrice fissa alle partite dello Zenit di San Pietroburgo, e tifa per il marito dalle tribune, a volte con il figlio piccolo.

3. Katerina Gerun, moglie di Igor Akinfeev

L’attrice originaria di Kiev ha conquistato il cuore del famoso portiere russo e dopo aver recitato in numerosi film e video musicali ora cresce un figlio e una figlia. Mantiene privata la sua vita privata ed evita di parlare con la stampa.

4. Anastasia Kudrjashova, moglie di Fjodor Kudrjashov

Anastasia ha confessato che dopo le partite la coppia analizza insieme le prestazioni dei giocatori. Si sono conosciuti quando erano adolescenti nella città siberiana di Bratsk e ora vivono a Mosca con la loro figlia e il loro figlio.

5. Natalja Ignashevich, moglie di Sergej Ignashevich

Natalja ha incontrato il più anziano difensore russo (38 anni), Sergej, mentre era ospite di una trasmissione su un canale sportivo televisivo russo. Lei continua a lavorare mentre cresce i loro due figli. Ha anche creato un sito web dedicato al suo uomo.

6. Aleksandra Ivanova, moglie di Jurij Gazinskij

Lavora come stylist in un canale televisivo russo. Aleksandra e Jurij si conoscono sin dai tempi della scuola e hanno studiato nella stessa città dell’Estremo Oriente russo. Aleksandra vive tra due città, Mosca e Krasnodar, dove Jurij gioca per la squadra di calcio locale. La coppia ha una figlia piccola.

7. Ekaterina Smolnikova, moglie di Jurij Smolnikov

Ekaterina ha incontrato Igor grazie a una sua amica che frequentava il suo compagno di squadra. Alla fine si sono sposati e ora hanno due figli. Insieme alla moglie del calciatore Oleg Shatov, Viktoria, Ekaterina ha dato vita alla fondazione di beneficenza Play And Help.

8. Kristina Dzjuba, moglie di Artjom Dzjuba

Artjom, il gigante di quasi due metri che ha segnato sia con l’Arabia Saudita che con l’Egitto, ha incontrato Kristina poco prima delle celebrazioni per il Capodanno del 2012 e si è immediatamente reso conto di aver trovato “quella giusta”. Dopo solo un mese di appuntamenti si sono sposati e lei si è trasferita da Nizhnij Novgorod a Mosca. Hanno un figlio di nome Nikita.

9. Zarema Dzagoeva, moglie di Alan Dzagoev

Zarema è nata a Vladikavkaz, nel sud della Russia, e dopo essersi laureata si è trasferita a Mosca, dove ha conosciuto suo marito. Alan e Zarema si sono sposati nel 2012, dopo diversi anni di relazione. Zarema è un avvocato, ma si esibisce anche nel gruppo moscovita di ballerini osseti.

10. Ramina Zobnina, moglie di Roman Zobnin

Ramina è la prima tifosa del centrocampista Roman Zobnin e la madre del loro figlio Robert. La coppia si incontrò nella città di Togliatti, quando Ramina andò a vedere la squadra di calcio locale. Il giovane giocatore ha poi trovato il suo profilo sui social media e le loro relazioni sono iniziate da lì.

Ramina frequenta tutte le partite di Roman e si preoccupa sempre di suo marito. Quando è rimasto infortunato, ha chiesto ai tifosi di registrare un video per Roman, per fargli sentire il loro supporto, e due mesi dopo lui era di nuovo in campo. Questo è amore!

Mondiali, la Russia vola e i tifosi ancora non ci credono. Ecco i tweet 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie