Montagna di neve precipita dal tetto di un edificio: bimba di due anni salva la madre

La donna è stata trascinata via dalla figlia di soli due anni. L’incredibile scena ripresa dalle telecamere di sicurezza

Hanno rischiato di essere schiacciate da un’enorme montagna di neve caduta dal tetto di un edificio. Ma la bambina di soli due anni ha fatto allontanare la madre pochi istanti prima che la valanga si staccasse, salvando la vita di entrambe. È successo nella regione di Murmansk, a 1.500 km a nord di Mosca.
Come si può vedere dalle immagini riprese da una telecamera di sicurezza, la bambina ha trascinato via la madre che stava parlando con un’altra signora, evitando così di essere totalmente travolte dalla neve.
La notizia è stata riportata su Telegram dal Comitato investigativo russo.

Le tre persone stanno bene.
Quest’anno in Russia l’inverno è stato particolarmente rigido. Scoprite come si vive a Oymyakon, in Siberia, una delle città più fredde del pianeta! 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie