Umanoidi e pesci mutanti: 4 account Instagram che vi lasceranno senza parole

Elena Sheidlin
Abbiamo selezionato per voi alcuni profili russi che vale la pena seguire

1. @yannasamsonova 

Yana Samsonova, microbiologa della città di Ufa, negli Urali (1.350 km da Mosca), ha deciso di raccontare per immagini l’affascinante mondo del corpo umano. Sul proprio account Instagram pubblica infatti curiose fotografie di microorganismi visti al microscopio.

Sareste in grado di indovinare qual è il soggetto di questa foto? 

La riposta più popolare ovviamente è sbagliata. “Molti credono che si tratti di sushi. Ma non è così. Non è altro che il virus del vaiolo. Una terribile malattia che in passato ha causato un sacco di vittime”.

Qui invece si vedono dei Tripanosomi.

Questi batteri si trovano sulla lingua dell’uomo.

Questi invece sono gli acari della polvere che si trovano sui tappeti, sulle tende e sui mobili di casa.

2. @sheidlina

Elena Sheydlin, 23 anni di San Pietroburgo, è conosciuta per i suoi esperimenti audaci con le immagini: dal cyber punk all’umanoide extraterrestre.

“Per me la regola principale è non usare photoshop: per ottenere una foto genuina non serve creare collage, tagliare o aggiungere elementi”, dice.

Elena Sheydlin si è avvicinata alla fotografia quando aveva 13 anni. Dopo aver collaborato con Nike, ora ha firmato un contratto con il brand francese Undiz.

3. @alinavalitova

Fotografa di moda e designer per Vogue, Alina Valitova ha trovato nella fotografia lo strumento ideale per la narrazione. Ora ammette di fare affidamento a una celebre app per smartphone, Boomerang. “Ero stanca di trascinarmi appresso sempre la macchina fotografica. Ero stanca di passare ore davanti a Photoshop per aggiustare le immagini. Così mi sono detta: perché continuare, se posso fare lo stesso con l’iPhone?”.

Alina lavora in un team composto fino a un massimo di sette persone, a seconda del progetto. “Se vedo qualcosa di interessante per strada mi viene subito il desiderio di ripeterlo. Mi piace anche guardare le vecchie riviste di Vogue in Giappone: i giapponesi hanno uno stile molto interessante”.

Le sue opere sono state presentate anche alla Tate Modern di Londra, durante la mostra #discoveryourstory, allestita nel 2016. E ora è possibile seguire le sue creazioni anche su Instagram.

4. @rfedortsov_official_account 

Il pescatore Roman Fedortsov è diventato famoso per aver iniziato a pubblicare foto di strani pesci e animali marini incontrati durante le sue battute di pesca nel Mare di Barents. Le sue foto sono a dir poco straordinarie e sembrano ritrarre creature fantastiche.

Alcuni di questi pesci finiscono nella rete per caso e vengono subito rilasciati perché non sono buoni da mangiare.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond