Siberia, camion sbaglia strada e fa cedere un ponte: villaggi isolati

Evgenij Savitskih
La struttura non ha retto il peso. Il conducente ha dato la colpa al GPS che lo avrebbe portato ad attraversare in quel punto

Grave incidente nella Repubblica di Buriazia, in Siberia, dove il 2 febbraio un camion adibito al trasporto di un trattore ha causato il cedimento di un ponte che collega i villaggi di Staraya Kurba e Novaya Kurba. 

Il conducente, rimasto illeso, ha affermato che sarebbe stato il GPS ad avergli indicato quel percorso. Ma quando gli hanno chiesto se non avesse visto il segnale che indicava il peso massimo consentito per l’attraversamento del ponte, non ha saputo dare spiegazioni. 

L’incidente ha causato l’interruzione dei collegamenti nella zona. Con il cedimento del ponte, infatti, alcuni residenti non sono stati in grado di far rientro a casa e sono stati interrotti alcuni importanti servizi. Staraya Kurba, per esempio, è senza ospedale ed è stato interrotto il servizio di autobus che trasportano regolarmente i bambini all’asilo nel villaggio vicino.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond