Sborsa 85.000 dollari per l’elisir dell’immortalità: truffata professoressa dell’Università di Mosca

Chromorange/Bilderbox/Global Look Press
La donna è stata vittima di una telefonata-trappola

Quanto sareste disposti a pagare per ricevere l’immortalità? Ebbene, una signora di Mosca di 75 anni ha sborsato cinque milioni di rubli (85.000 dollari), dopo aver ricevuto una telefonata in cui veniva avvertita di essere gravemente malata. Ma per fortuna, le ha rivelato il truffatore dall’altra parte del telefono, esiste un rimedio che la può aiutare! L’anziana signora ha quindi raccolto tutti i suoi risparmi per acquistare la presunta magica pozione... Rivelatasi ovviamente una truffa.

La donna ha chiamato la polizia solo due giorni dopo, quando si è resa conto che nessuno sarebbe venuto a consegnarle la merce.

Sorprendentemente la vittima di questo spiacevole raggiro non è un’anziana qualunque, ma una professoressa dell’Università statale di Mosca con un dottorato in chimica.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie