Quanti soldi servono ai russi per vivere nel lusso più sfrenato?

AFP
La cifra è sensibilmente aumentata rispetto a due anni fa. Il principale sfoggio di ricchezza è considerato uno yacht, e tra i Paesi che vengono associati al concetto di sfarzo c’è l’Italia, ma solo per 13 intervistati su cento

Quale deve essere il reddito di una famiglia di tre persone per vivere nel lusso assoluto? Secondo i russi, per godersela da super ricchi e potersi togliere ogni capriccio bastano 1,6 milioni di rubli al mese (23.800 euro). Così risulta da un sondaggio condotto dall’Istituto di ricerca Romir su un campione di 1.800 persone. Due anni fa, la somma era sensibilmente più bassa: 950 mila rubli (14.125 euro).

“I risultati del questionario su quanti soldi siano necessari a un nucleo familiare di tre persone per condurre una vita lussuosa mostra che i bisogni dei nostri compatrioti stanno crescendo”, scrive Romir

Le cifre aumentano sensibilmente, come è ovvio, nelle due grandi città. Secondo chi ha risposto al sondaggio, per una vita da nababbi servono almeno 2,5 milioni di rubli al mese a Mosca (37.170 euro) e 2 milioni (29.735 euro) a San Pietroburgo. 

Ma cosa intendono per “lusso” i russi? A quali beni associano principalmente questo concetto? Guidano la classifica lo yacht e una proprietà immobiliare d’élite, entrambi simbolo di grande ricchezza per il 50% del campione, quindi un aereo privato (46%), le auto di lusso (39%), gioielli/orologi importanti (33%). 

Interessante anche vedere quali Paesi si associno per i russi all’idea di vita da ricchi sfondati. Se fino a cinque anni fa i terzetto di testa era composto da Francia, Usa e Gran Bretagna, ora in testa ci sono Emirati Arabi Uniti (41%), Svizzera (40%) e Principato di Monaco (31%). L’Italia è al settimo posto con il 13%, in lieve calo rispetto agli anni precedenti.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Leggi di più