Le 7 regole per uno stile di vita sano: parola di Durov

Global Look Press
Nel giorno del suo compleanno, il padre del social network russo Vkontakte ha svelato le sue regole: niente alcol, carne né cibi grassi

Mai più alcol, niente farmaci né carne. Stop anche al caffè e al cibo fast food. Parola di Durov. Nel giorno del suo 33esimo compleanno (il 10 ottobre) il padre di Vkontakte e Telegram, rispettivamente il social network più utilizzato in Russia e la celeberrima a app di messaggistica, ha pubblicato sul proprio profilo la lista delle sette cose a cui ha rinunciato per mantenere uno stile di vita sano. Durov ha confessato di aver messo da parte queste cose molti anni fa. E ora consiglia ai propri follower di fare lo stesso. Ecco di cosa si tratta. 

1 Alcol

2 Carne

3 Pillole e medicinali

4 Nicotina e altri farmaci

5 Caffè, tè e bevande energetiche

6 Fast food, zucchero e bevande zuccherate

7 Tv 

Il padre di Vkontakte ha scritto che si tratta di cose che “causano dipendenza e danneggiano la mente”. E si è ripromesso di scrivere un giorno le ragioni che lo hanno spinto a intraprendere questa scelta. Durov ha quindi consigliato alla gente di seguire uno stile di vita sano, mettendo le mode e l’opinione pubblica.

“La società si basa su tradizioni velenose che non hanno futuro. Ma noi possiamo indirizzare le nostre vite verso altri valori, come la creatività, il self-development e il lavoro”, ha aggiunto Durov.

Ovviamente la pioggia di commenti non si è fatta attendere. Fra questi, anche il messaggio di qualche scettico che ha scritto: “Ma Telegram non crea dipendenza?”. E poi: “Come curare le malattie se non con dei farmaci?”. Altri utenti hanno ironizzato consigliando a Durov di smettere di utilizzare i social network.

Nel 2012 Pavel Durov aveva raccontato alla rivista russa Snob il proprio stile di vita ascetico: “Coloro che vogliono fare affari con me devono condurre una vita totalmente priva di alcol, carne e abiti costosi”. Affermazioni però smentite dall’ex direttore tecnico di Vkontakte, Anton Rozenberg, che in un’intervista successiva aveva smentito il fatto che lo stesso Durov conduca uno stile di vita così sobrio. Possiede appartamenti di lusso a San Pietroburgo - ha affermato Rozenberg - soggiorna in alberghi di lusso e guida una costosissima Mercedes-Benz S600.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale