Dalla Russia le dichiarazioni d’amore più incredibili di sempre

Stanislav Zaburdaev
Se state cercando un modo davvero originale per far sapere alla vostra dolce metà quanto la amate, non potete perdervi queste storie!

L’amore spesso spinge a fare cose davvero meravigliose. Ovunque nel mondo si possono incontrare incredibili storie di persone che hanno dimostrato i propri sentimenti in forma a dir poco originale. E la Russia ovviamente non fa eccezione. Abbiamo raccolto le storie più increbili accadute nella Terra dei Cremlini... Magari possono servirvi per qualche spunto? 

Con un furgone in cima a una gru

Non c’è niente di più forte dell’amore. Beh, a parte una gru capace di sollevare un camion di due tonnellate fino al quinto piano! L’idea è venuta a un romantico ragazzo di Biysk (città a 2.000 chilometri a est di Mosca), il quale ha deciso di sollevare il veicolo fino alla finestra della sua fidanzata per augurarle buon compleanno.

La performance è stata realizzata lo scorso 13 settembre, la mattina presto, con l’aiuto di un operatore gru con il quale il giovane innamorato aveva appositamente preso accordi. Il camion era stato decorato con palloncini rosa e un cartello con la scritta “Tanti auguri, amore mio!”. Seduto sul sedile anteriore del veicolo, con un sorriso orgoglioso, il findanzato si è avvicinato alla finestra della ragazza.

Incredula, la ragazza ha accettato felice un mazzo di fiori consegnatole attraverso la finestra dal giovane. “Solo tu, Sashka, potevi fare una cosa simile”, ha detto, ridendo.

Meno contenti invece i vicini di casa: oltre al furgone, il ragazzo ha chiamato anche un sassofonista per suonare una serenata alle... 7.30 del mattino! Sul posto è arrivata anche la polizia, che se ne è andata però con un nulla di fatto visto che il caso non incorreva in nessun reato. 

Sposami! Il romantico collage di auto

Mentre Sashka ha utilizzato un solo veicolo per dimostrare il proprio amore alla fidanzata, Artem Doroshev, di Velikij Novgorod, ne ha utilizzati 65 per lasciare a bocca aperta la propria dolce metà! Il giovane ha anche colto l’occasione per farle la proposta di matrimonio.

Il ragazzo, che lavorava per una trasmissione televisiva locale dedicata al traffico e all’industria automobilistica, ha composto la scritta “Sposami” disponendo le auto in un certo ordine. Ci sono volute quattro settimane per incontrare un parcheggio talmente grande che potesse ospitare l’enorme “collage” di vetture. Alla fine la performance è stata realizzata nei pressi di un supermercato.

I lavoratori del negozio si sono dimostrati molto contenti di poter aiutare il romantico giovane. Le auto invece sono state recuperate online. Nel febbraio 2014, a pochi giorni da San Valentino, il ragazzo ha chiesto alla findanzata di chiudere gli occhi. Quando li ha riaperti, i due si trovavano sul tetto del supermercato. Ai loro piedi, la scritta “Sposami!”. 

Un enorme cuore di luci

Nel 2016 Anton Vaganov, fotografo di San Pietroburgo, ha deciso di esprimere i propri sentimenti alla fidanzata in una maniera davvero originale. È così che ha cercato un edificio con un’enorme facciata, l’Hotel Azimut, nel centro della città, sul quale ha realizzato un cuore gigante grazie a un impressionante gioco di luci che si accendevano e spegnevano. L’iniziativa ha trovato l’appoggio e il sostegno degli amministratori dell’albergo.

Indescrivibile la gioia della ragazza quando ha visto l’opera d’arte creata per amore dal proprio findazato.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale