Caso Ulyukaev, non si sa ancora a chi verrà affidato il Ministero

Secondo il portavoce del Cremlino, Putin non avrebbe ancora deciso chi potrebbe diventare ministro dello Sviluppo Economico dopo l'arresto di Aleksej Ulyukaev

Il Presidente Vladimir Putin non ha ancora deciso chi sarà il nuovo capo del Ministero russo dello Sviluppo Economico. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov alla stampa. 

“Non so se siano arrivate dal capo del governo delle proposte o dei candidati”, ha detto Pskov.

Ieri, 15 novembre, Putin ha infatti firmato un decreto per sollevare Aleksej Ulyukaev dalla carica di ministro. Ulyukaev è stato arrestato per aver intascato una tangente di due milioni di dollari in cambio di una valutazione positiva del suo dicastero a un accordo di una importante compagnia petrolifera.

La versione originale è stata pubblicata sulla Tass

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta