Savchenko, Putin: "Spero che lo scambio attenui le tensioni nel Donbass"

Dopo lo scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev, il Presidente russo ha auspicato che la decisione possa servire ad alleggerire gli scontri nell'Ucraina dell'est

Il Presidente russo Vladimir Putin spera che l’indulto concesso alla pilota ucraina Nadezhda Savchenko, liberata oggi in cambio di due soldati russi, possa contribuire a smorzare le tensioni nell’est dell’Ucraina. “Spero che queste decisioni aiutino a raffreddare le tensioni nel Donbass”, ha detto il capo del Cremlino, così come riportano i giornali russi. 

Nel frattempo il Presidente ucraino Petro Poroshenko ha confermato che Savchenko si trova già in Ucraina. “L’aereo presidenziale con Nadezhda Savchenko a bordo è atterrato all’aeroporto di Borispol (Kiev)”, ha detto Poroshenko, citato dalla stampa locale. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta