Turismo: la Russia nella top-10 dei Paesi più visitati

Turisti stranieri in visita a Mosca.

Turisti stranieri in visita a Mosca.

: Sergej Shakhidzhanyan/TASS
In aumento soprattutto i visitatori provenienti dai Paesi del sud-est asiatico e dal Medio oriente

Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale del turismo (l’agenzia specializzata delle Nazioni Unite, OMT), la Russia occupa il decimo posto nella lista dei Paesi più visitati nel 2015. 

Secondo i dati di Rosturizm, infatti, è aumentato considerevolmente il numero di turisti provenienti dai Paesi del sud-est asiatico e dal Medio oriente.

“La quantità di turisti cinesi che l’anno scorso ha visitato la Russia ha superato il milione di persone - ha detto a Rbth il portavoce dell’ufficio stampa di Rosturizm -. Il flusso di turisti provenienti dall’Iran è raddoppiato. In forte crescita anche i visitatori dalla Corea del Sud, grazie all’abolizione del regime dei visti. Grazie agli anni incrociati del turismo Russia-Francia e Russia-Spagna, poi, ci si aspetta un incremento dei visitatori anche da questi Paesi. Già nel 2015, rispetto all’anno precedente, da questi luoghi è aumentato di circa il 30% il numero di richieste di visti”. 

L’aumento degli arrivi è legato anche al rublo debole, che rende molto più a portata di mano per gli stranieri un soggiorno nella Federazione. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta