Prodi da Mosca: "Nord Stream-2 potrebbe dividere l'Europa"

L'ex primo ministro italiano si è espresso in maniera critica nei confronti del gasdotto

L’ex primo ministro italiano Romano Prodi si è espresso in maniera particolarmente critica nei confronti del progetto di costruzione del gasdotto Nord Stream-2. “Sono estremamente contrario a questo progetto”, ha detto Prodi da Mosca, convinto che potrebbe “dividere l’Europa in nord e sud”. 

“Sicuramente, una situazione in cui l’intero volume di gas russo arriva in Europa esclusivamente attraverso il territorio della Germania e alcuni Paesi europei costringe a cercare delle alternative”. 

“Ho fiducia nel fatto che le divisioni in Europa non incontreranno gli interessi russi”, ha aggiunto.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta