Calcio, la mascotte ufficiale dei Mondiali del 2018 sarà un animale

Si sceglierà fra una tigre, un lupo e un gatto: questi i simboli arrivati alla fase finale della selezione. La mascotte ufficiale verrà scelta dalla Fifa a ottobre 2016

Una tigre, un lupo e un gatto. Sono queste le mascotte selezionate per il Campionato di calcio del 2018 che si svolgerà in Russia. Lo ha annunciato l’11 febbraio il comitato organizzativo del torneo sul proprio account Twitter. I simboli sono stati scelti da una giuria composta da atleti e da star dello show-business russo.

A realizzare le bozze delle tre mascotte sono state tre studentesse di design russe, provenienti da diverse regioni del Paese. Le ragazze hanno partecipato alla presentazione delle mascotte, che si è svolta a Mosca l’11 febbraio.

A maggio 2015 erano stati selezionati dieci simboli attraverso un concorso online: a contendersi il titolo di “mascotte ufficiale” c’erano anche un orso, un uccello di fuoco, un bogatyr (eroe epico della tradizione russa), un cosmonauta, un robot e un alieno.

Il simbolo finale sarà scelto e approvato dalla Fifa a ottobre 2016. Per il momento comunque è chiaro che la mascotte ufficiale di Russia 2018 sarà un animale, così come avvenuto nei campionati precedenti.

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta