Calcio, Mutko: "Mondiali 2018 non sono a rischio"

Il ministro russo dello Sport ha assicurato che l'evento non sarà né cancellato, né rinviato

I Mondiali di calcio del 2018 non sono a rischio. Lo ha dichiarato il ministro russo dello Sport Vitaly Mutko, intervenuto alla Duma, il quale ha assicurato che l’evento non sarà né cancellato, né rinviato. Il ministro non ha poi risparmiato la frecciatina sostenendo che lo scandalo Fifa "non ci sarebbe stato se il Comitato esecutivo della federazione calcistica internazionale avesse assegnato l'organizzazione del campionato del mondo del 2022 agli Usa e non al Qatar".

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta