Terrorismo, a Mosca è psicosi attentati

Evacuati l'hotel Kosmos e la stazione ferroviaria di Kursky dopo due falsi allarmi bomba. I livelli di sicurezza restano alti

Dopo gli attentati di Parigi, anche in Russia l’allarme terrorismo è alto. Sabato sera circa mille persone sono state fatte evacuare dall’hotel Kosmos, mentre nella giornata di oggi un nuovo allarme bomba ha interessato la stazione ferroviaria di Kursky. Così come scrive l’agenzia Tass, circa 400 persone sono state fatte allontanare dopo una telefonata anonima nella quale si annunciava la presenza di un ordino nella stazione. I viaggiatori sono stati evacuati ma il traffico ferroviario non ha subito conseguenze. La polizia russa non ha trovato alcun ordigno e sta ora cercando di rintracciare l’autore della telefonata, che rischia fino a tre anni di carcere. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta