Arte: Dario Fo incontra March Chagall a Brescia

Una mostra eccezionale, omaggio ai capolavori del pittore russo, arricchiti dal contributo del Premio Nobel italiano. Dal 20 novembre al 15 febbraio 2015 nel Museo di Santa Giulia

Dal 20 novembre al 15 febbraio 2015 nel Museo di Santa Giulia a Brescia si terrà la mostra “Marc Chagall. Opere russe 1907-1924”. Si tratta di un progetto composto da due parti e dedicato a due personaggi artistici divenuti mito: il pittore Mark Chagall e Dario Fo, scrittore, regista e pittore. 

L’evento riguarderà il grande artista russo e i suoi capolavori degli anni russi, arricchiti dal racconto d’eccezione del premio Nobel Dario Fo. 

L’evento si compone di due mostre: nella prima saranno esposte le opere di Chagall. Una serie di stralci tratti dalla sua autobiografia “Ma Vie”, scritta tra il 1921 e il 1922. 

Il pubblico potrà ammirare alcuni dei più importanti capolavori del pittore russo e quelle opere di fondamentale importanza per capire il percorso artistico del maestro, come “Gli Amanti in blu” del 1914, la “Passeggiata” del 1917-1918, la “Veduta dalla finestra a Vitebsk” del 1908 e molte altre.

Nella seconda mostra Dario Fo racconta le opere di Chagall attraverso i suoi testi. Dario Fo ha realizzato ben 20 dipinti accompagnati da 15 bozzetti preparatori e da un racconto sulla vita e l’opera di March Chagall. 

La mostra “Marc Chagall. Opere russe 1907-1924” è organizzata da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, con la partecipazione del Museo di Stato Russo di San Pietroburgo, in collaborazione con Giunti Arte Mostre e Musei.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta