Mondiali di calcio, una festa in Piazza Rossa a mille giorni dal via

Torneo di calcio in Piazza Rossa a Mosca per l'inizio del conto alla rovescia ai Mondiali di Calcio del 2018

Torneo di calcio in Piazza Rossa a Mosca per l'inizio del conto alla rovescia ai Mondiali di Calcio del 2018

EPA
È iniziato il countdown e Mosca ha ricordato l'evento con una cerimonia nel cuore della città. Ospiti d'onore, Zambrotta e Matthaeus

Il countdown ha inizio. Mancano esattamente mille giorni ai Mondiali di calcio del 2018 che si terranno in Russia. E l’evento è stato celebrato in Piazza Rossa a Mosca con una cerimonia alla quale hanno partecipato i grandi campioni russi dello sport, come Igor Akinfeev e Aleksandr Kerzhakov, ma anche gli ex campioni del mondo Gianluca Zambrotta e Lothar Matthaeus. 

Per l’occasione è stato anche allestito un campo di erba sintetica per dare il via a un minitorneo under 16 tra Italia, Spagna, Germania e Russia. 

“Si respira un’atmosfera fantastica - ha commentato alla Tass Colin Smith, direttore del Dipartimento Fifa per le competizioni -. Mille giorni sono una tappa chiave. Non potevamo festeggiare questo momento in modo migliore”.

“Ci si può aspettare qualsiasi risultato dalla Nazionale russa ai Mondiali di calcio, compresa la vittoria - ha commentato Matthaus, ex calciatore tedesco, campione del mondo del 1990 -. La squadra ha un nuovo allenatore e buoni giocatori. E giocare in casa sarà un grande punto a proprio favore”.

Il Mondiali si terrà dal 14 giugno al 15 luglio 2018 e coinvolgerà undici città russe. La finale si svolgerà nello stadio Luzhniki di Mosca.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta