L’architetto Tchoban incontra il pubblico dell’Expo

Il progettista del Padiglione Russia terrà una lezione dal titolo “Realtà e fantasia” il 25 giugno 2015

“Il disegno è per l'architetto la maniera più naturale ed accurata per esaminare le possibili forme e sagome, per studiare il rapporto tra gli oggetti architettonici e lo spazio circostante”. Parola di Sergei Tchoban. E sarà proprio il disegno il tema al centro della lezione che l’architetto del Padiglione Russia Sergei Tchoban terrà il 25 giugno 2015 all’Expo (ore 14). Nella Sala conferenze al secondo piano del padiglione russo, l’architetto terrà un incontro dal titolo “Realtà e fantasia”, durante il quale mostrerà l'affascinante percorso che dal bozzetto originale porta alla realizzazione dell’edificio, prendendo spunto sia dai propri lavori, sia dai progetti degli architetti russi e sovietici che, prima di lui, hanno disegnato i padiglioni delle precedenti edizioni dell’Expo.

Tchoban inoltre parlerà in anteprima anche della sua mostra personale “Realtà e Fantasia”, che sarà ospitata nella galleria milanese SpazioFMG per l’architettura, in via Bergognone 27. La mostra, organizzata nell'ambito dell'Esposizione Universale a Milano, verrà inaugurata la sera stessa alle 18.30 e sarà aperta al pubblico fino all'11 settembre 2015.

La mostra personale di Sergei Tchoban “Realtà e Fantasia”, curata da Luca Molinari, Alessandro Benetti e Valeria Kashirina, presenterà oltre 60 dipinti dell’architetto, dalla natura alle fantasie architettoniche e agli schizzi.

Con il sottotitolo della mostra, “Cartoline dall’Italia”, gli organizzatori vogliono rendere omaggio alla tradizione europea di inviare cartoline di viaggio ad amici e parenti.
Sia alla mostra che al Padiglione Russia saranno quindi a disposizione cartoline con i disegni di Sergei Tchoban e immagini delle sue più note opere architettoniche da prendere come ricordo, magari con un autografo del famoso architetto che si potrà richiedere a conclusione dell'incontro.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta