Economia, nel primo trimestre del 2015 -1,9%

Il mese scorso il premier Medvedev aveva annunciato una contrazione del 2%

L'economia della Russia registra una contrazione dell'1,9% nel primo trimestre, a causa dei bassi prezzi del petrolio e delle sanzioni. Il premier Dmitri Medvedev il mese scorso aveva preannunciato una contrazione del 2% nel primo trimestre e il ministro dell'Economia, Alexei Ulyukayev aveva pronosticato una contrazione del 2,2%.


Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta