A Mosca arrivano nuove aree pedonali

Nella capitale russa pianificate altre cinque zone chiuse alle auto

Mosca si prepara ad accogliere cinque nuove aree pedonali. Nel 2014, infatti, nuove zone della capitale vieteranno la circolazione alle auto. Lo ha annunciato il dipartimento di pianificazione urbana della città di Mosca, così come riporta The Moscow Times.

In totale saranno oltre dieci i chilometri di nuovi percorsi, che andranno a sommarsi ai 5,7 chilometri di strade pedonali realizzati l’anno scorso. 

I nuovi tratti chiusi alle auto saranno quelli che collegano Ulitsa Maroseyka e Ulitsa Pokrovka, Ploshchad Gagarina e Ploshchad Evropy, Ploshchad Revolutsii con Ulitsa Nikolskaya, Triumfalnaya Ploshchad e Ulitsa Pyatnitskaya. Prossimamente dovrebbe essere anche installato il Wi-Fi in tutte le aree pedonali della capitale.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta