Approvato il simbolo grafico per il rublo

Si tratta della lettera "P" attraversata da una linea orizzontale, scelta attraverso un referendum

Il governatore della Banca Centrale russa Elvira Nabiullina ha annunciato oggi che il simbolo grafico definitivo del rublo è diventato la lettera "P" attraversata da una linea orizzontale. Il simbolo è stato scelto attraverso un voto del pubblico.

Dal 5 novembre 2013, sul sito della Banca Centrale si poteva scegliere una delle cinque opzioni o disegnarne una di propria fantasia. La scorsa settimana è stato riferito che il simbolo risultato vincitore ha ricevuto il 61 per cento dei voti.

Sulla rappresentazione grafica del rublo si sta pensando fin dagli anni 90. Nel 2006 è stata varata la legge che attribuiva alla Banca Centrale il compito di sceglierlo. Ma poi non se ne è fatto più nulla. Fino all'arrivo della Nabiullina. I progettisti avevano creato nel frattempo il simbolo non ufficiale, risultato essere la stessa versione che ha vinto il referendum.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta