Cresce la produzione di oro in Russia

Vladimir Velengurin

Secondo i dati dell'Unione dei produttori d'oro della Russia, nei primi nove mesi del 2019 le aziende del paese hanno prodotto 268.638 tonnellate d'oro, con un incremento del 10,92% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo riporta PRIME. 

Va notato che questa cifra copre sia i metalli preziosi di nuova estrazione che quelli ottenuti dal riciclaggio di frammenti e metalli. Tuttavia, il risultato della sola estrazione è pari a 213.578 tonnellate, con un aumento del 9,6% rispetto al periodo considerato.

L'Unione ha inoltre rinnovato le sue previsioni per l'intero 2019: secondo le statistiche, la produzione dovrebbe aumentare del 6,1% rispetto all'anno scorso.

Leggi anche: Può un privato estrarre legalmente oro in Russia? 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie