Italia paese leader nell’export di macchinari per la lavorazione del vetro in Russia

Reuters
Nel 2018 il Belpaese si è aggiudicato una quota di mercato del 23,7%. Dal 2 al 5 aprile, appuntamento a Mosca per la fiera di settore Mir Stekla (il mondo del vetro)

Nel 2018 l’Italia è stata il primo paese tra i fornitori della Russia di macchine, impianti, accessori e prodotti per la lavorazione del vetro, con una quota di mercato del 23,7%. I dati, forniti dalle Dogane Russe e ripresi dall’Agenzia ICE, evidenziano il forte legame commerciale che unisce i due paesi anche in questo settore.

Dal 2 al 5 aprile l’Expocentre di Mosca ospiterà la XXI edizione della Fiera Mir Stekla (il mondo del vetro), il principale appuntamento del settore, organizzata dall’Agenzia ICE in collaborazione con l’Associazione di categoria GIMAV (Associazione italiana di fornitori macchine, impianti, accessori e prodotti speciali per la lavorazione del vetro).

In Russia, infatti, l’avviamento di nuove produzioni e l’ammodernamento di quelle già esistenti sta assicurando molti investimenti nell’industria del vetro, con un conseguente aumento della domanda di macchinari. Una domanda che si rivolge soprattutto fuori dai confini nazionali, visto che le macchine russe per la lavorazione del vetro non hanno ancora raggiunto alti livelli tecnologici e qualitativi, e non sono in grado di soddisfare il mercato interno.

Inoltre, nonostante le difficoltà che hanno attanagliato l’economia russa negli ultimi anni, dal 2014 l’edilizia abitativa risulta in ripresa, e sta  determinando un aumento della domanda di prodotti del vetro. Un altro grande sbocco per questo settore, oltre all’edilizia, è rappresentato dall’industria dei mezzi di trasporto. 

La concorrenza sul mercato russo è molto forte e richiede moderni metodi di promozione, commercializzazione e servizi post vendita. In questo quadro, la Fiera Mir Stekla si offre come una vetrina importante per promuovere la tecnologia italiana in un mercato strategico come quello russo. 

Per l’edizione 2019 di Mir Stekla, il padiglione ufficiale coordinato dall’ICE si sviluppa su un’area di 140 mq e ospita 9 aziende.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie