“Il tuo business in Russia”, l’incontro a Ladispoli per imprenditori e investitori

Global Look Press
Volete aprirvi al mercato russo? Avete mille interrogativi e dubbi? Questo convegno organizzato il 16 luglio dall’Associazione “Made with Italy” potrà darvi molte risposte

Sono tante le domande per gli imprenditori e gli investitori che vogliono affacciarsi sul mercato russo. Quali sono le regole doganali? Quali prodotti rientrano nell’embargo dei prodotti europei? Quali sono le fiere in Russia che non dovrei perdermi? Quali prodotti italiani sono più richiesti e quali sono i canali di commercializzazione? A questi ed altri interrogativi cerca di dare risposte il convegno “Il tuo business in Russia”, organizzato lunedì 16 luglio alle ore 10 nell’aula consiliare del Comune di Ladispoli (Roma). La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi sul sito dell’Associazione “Made with Italy”, guidata da Luigi Mataloni, imprenditore e delegato del sindaco di Ladispoli Alessandro Grando ai rapporti commerciali con la Federazione Russa. Tra gli ospiti ci saranno i rappresentanti della Bank Sepah Iran e di Banca IFIS S.p.A. e di Unioncamere, e in diretta saranno collegati i delegati del Centro Italo-Russo. Sono poi previsti un intervento del rappresentante della Camera di Commercio Russa e del Vice Ambasciatore italiano a Mosca Michele Tommasi. Tra gli argomenti più specifici, ci sarà il tema della ricerca di imprenditori formatori per il ruolo di insegnante della propria professione in Russia e un forum dedicato agli imprenditori che intendono investire nel settore pubblico in Russia. Infine si approfondirà in particolare il caso della città di Voronezh (525 chilometri a sud di Mosca) e le proposte del Dipartimento dello Sviluppo economico locale (tra cui l’appalto per lo Smaltimento dei Rifiuti). Proprio a Voronezh, nell’ambito del 2° Business-forum internazionale è prevista l’apertura di una fiera dedicata alla produzione italiana dal 25 al 26 ottobre prossimi.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie