Gli acquisti in Russia per gli stranieri sono più economici

Global Look Press
Dal 2018 sarà possibile recuperare un 18% nei punti tax free degli aeroporti nel momento in cui si lascia il Paese

Dal 1 gennaio 2018 gli stranieri provenienti dai Paesi al di fuori dell’Unione economica eurasiatica possono fare acquisti tax free in Russia recuperando il 18% delle tasse nel momento di lasciare il Paese.
Per usufruire di questo regime agevolato sarà necessario spendere almeno 10.000 rubli (174 dollari) il giorno prima di chiedere il rimborso.
I punti tax free sono operativi negli aeroporti di Mosca, San Pietroburgo e Sochi.
Leggete la nostra guida per acquistare in Russia il souvenir perfetto

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie