Il mare nell’arte: i venti quadri più belli

I pittori russi hanno sempre avuto una particolare affinità con il mare: ecco i dipinti più suggestivi

Ivan Aivazovskij, La nona onda (1850)

Mikhail Satarov, Le vele d'oro (2009)

Aleksej Bogolyubov, Venezia di notte (1850)

Georgij Dmitriev, Luna e onde (2014)

Ivan Aivazovskij, L'arcobaleno (1873)

Aleksandr Beggrov, Sul ponte della fregata "Svetlana" (1884)  

Lev Lagorio, Paesaggio del nord (1872)

Ivan Aivazovskij, Battaglia di Sinope (1853)

Andrej Luzgin, Nel porto silenzioso (2018)

Ivan Aivazovskij, Veduta della laguna di Venezia (1841)

Rufin Sudkovskij, La riva del mare (1882)

Lev Lagorio, Isola Lofoten (1895)

Georgij Dmitriev, Onda e sole (2016)

Rufin Sudkovskij, Molo di Odessa (1885)

Ivan Aivazovskij, Il golfo di Napoli (1841)

Georgij Dmitriev, Fulmine (2013) 

Ivan Aivazovskij, Battaglia di Navarino (1848)

Georgij Dmitriev, Alba sul Mar Cinese Meridionale (2015)

Ivan Aivazovskij, Caos (1841)

Georgij Dmitriev, Una calda giornata di mare (2015)

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie