Sette stilisti sardi a Mosca per promuovere la Sardegna, l’isola più amata dai russi

Ufficio stampa
Le loro creazioni saranno presentate alla Mercedes Benz Fashion Week di Mosca (15-19 ottobre): un’occasione unica per far conoscere il territorio e le sue eccellenze, che attirano un numero in continua crescita di turisti russi

Ci saranno anche 7 professionisti sardi tra i 186 stilisti provenienti da tutto il mondo, che dal 15 al 19 ottobre 2019 parteciperanno alla Mercedes Benz Fashion Week di Mosca. Un’occasione per promuovere la tradizione, l’arte e il territorio di una regione già da tempo nel cuore dei russi. Sono sempre di più, infatti, i visitatori dell’est che scelgono l’isola come meta per le proprie vacanze. Numeri in costante aumento: basti pensare che tra il 2016 e il 2017 gli arrivi sono cresciuti del 23% (circa 23.000 arrivi per quasi 150mila presenze), +14% invece tra il 2017 e il 2018 (circa 26mila arrivi per quasi 170mila presenze). Guardando all’aeroporto di Cagliari, poi, i dati sono ancor più eloquenti: nel 2017 i passeggeri in transito sono stati circa 10mila, nel 2018 quasi il doppio, oltre 18mila (+81%). Cifre che collocano la Russia all’11° posto tra i mercati internazionali per la Sardegna. 

La presenza sarda alla Mercedes Benz Fashion Week si inserisce proprio in un contesto di promozione e visibilità internazionale, dove la moda si riscopre frutto e specchio del territorio, delle sue usanze e tradizioni. 

“Siamo fieri che 7 dei 186 stilisti partecipanti siano sardi - fa sapere Angela Maria Purcu, direttore generale Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione -. I nostri testimonial daranno lustro alla partecipazione della Sardegna. I loro abiti sono vere e proprie opere d’arte, impreziosite da gioielli, sintesi di tradizione e innovazione. Tessuti e gioielli sono eccellenze del nostro artigianato artistico e dell’intero patrimonio culturale identitario sardo”.

I nomi e i brand sardi presenti sulle passerelle della Settimana della Moda di Mosca saranno Atelier Marinella Staico, Dema di Simona Demontis e Sabrina Madeddu, Dina Pinchuk, Luca Cosseddu, Nathalie, Paola Sailis e Roberto Bortolussi. 

Non solo moda. Così come spiega Angela Maria Purcu, la Mercedes Benz Fashion Week di Mosca sarà un’occasione per “catturare la scena internazionale grazie a una serie di iniziative di grande richiamo: sarà allestito uno spazio Sardegna per la promozione dei territori e dei prodotti tipici, con quattro giorni di eventi, incontri con operatori turistici, commerciali e artigianali, proiezione di filmati e distribuzione di materiale promozionale, degustazioni e approfondimenti mirati per promuovere le eccellenze del territorio”.

La Settimana della Moda, organizzata con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, sarà un evento ricco di iniziative collaterali, incontri e spettacoli, e si svolgerà negli eleganti spazi del Maneggio di Mosca, a due passi dalla Piazza Rossa.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie