Voglia di cinema russo? A Venezia torna la rassegna Ruskino

Kinopoisk
Cinque giorni di proiezioni, dal 14 al 18 ottobre 2019, per una “full immersion” nella settima arte della Federazione

Il grande cinema russo torna a Venezia. Dal 14 al 18 ottobre 2019 il Centro Studi sulle Arti della Russia (CSAR) e il Centro dei festival cinematografici e programmi internazionali presentano il festival di cinema russo "Ruskino a Ca' Foscari", diretto da Irina Borisova e Alessia Cavallaro.

La rassegna cinematografica è ormai una tradizione nel panorama culturale dell’università e della città di Venezia, e coinvolge anche realtà limitrofe, come l’Università di Udine e il Collegio Salesiano Astori di Mogliano Veneto.

I film selezionati per questa edizione sono realizzati sia da noti registi russi che da giovani cineasti e si differenziano tra loro per contenuto, spirito e modalità espressiva; tutti contribuiscono a promuovere il cinema russo contemporaneo e a rafforzare la connessione culturale tra i due paesi, la Russia e l’Italia.

Il programma, come consuetudine, prevede anche film tradotti e sottotitolati dagli studenti di Ca’ Foscari, che partecipano al concorso per la migliore sottotitolazione di film russi, e dagli studenti delle scuole superiori, che svolgono un periodo di formazione all’interno del programma Alternanza Scuola-Lavoro.

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Per conoscere il programma completo delle proiezioni, cliccate qui

Per maggiori informazioni, cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie