Tarantino vola a Mosca... ed è subito meme

Valerij Sharifulin/TASS
Il regista, arrivato in Russia per presentare il suo ultimo film "C'era una volta a... Hollywood", si è concesso una passeggiata al Cremlino e sulla Piazza Rossa. Ne sono nate divertenti immagini diventate virali sui social network

Quentin Tarantino è volato a Mosca per partecipare alla presentazione del suo nuovo film "C'era una volta a... Hollywood". L’ultimo lavoro del regista texano, con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, ha già incassato in America 40 milioni di dollari ed è atteso nelle sale italiane il 18 settembre.

A Mosca Tarantino si è concesso una passeggiata al Cremlino e sulla Piazza Rossa, accompagnato dal ministro russo della Cultura Vladimir Medinskij… e ovviamente la Rete non ha saputo resistere alla tentazione di produrre montagne di meme divertenti dedicati al regista pulp. 

"Io / Polpetta nel microonde, 3 del mattino"

"Non sono io, non sono io!"

"Adoro la mia città. Adesso da qualche parte c'è Quentin Tarantino che sta facendo un giro"

“Tarantino a Mosca è come un nonno che è stato portato via dal suo villaggio natale e costretto a togliersi i suoi pantaloni preferiti”

“Ecco, passeggi per la Piazza Rossa e incontri Tarantino”

“In questa foto Tarantino sembra tuo zio Yura da Salekhard, che è appena arrivato a Mosca e lo portano in gita al Cremlino”

“Tarantino a Mosca per le riprese del film ‘The Hateful Eight’”; la macchina VAZ 2108 ritratta nella foto è soprannominata “otto” (eight) in Russia

“Io e i miei 98 rubli / Hamburger da 99 rubli”

“Quando ti è venuta fame, ma ti costringono a continuare il giro e ti mostrano cose”

“Per favore, smettila di rovinarmi la vita / No!”

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie