Le cinque più belle (e brave) attrici russe che dovete seguire su Instagram

Ekaterina Chesnokova/Sputnik
Sono acclamate e premiate, ma queste star, oltre che sul set o sul palcoscenico, sanno mostrare nelle foto un lato più privato e quotidiano, estremamente interessante

Svetlana Ustinova 

Nel mondo del cinema la Ustinova ci è finita per caso: nel 2005, mentre studiava all’Accademia di Finanza di Mosca, la avvicinarono in metropolitana con la proposta di recitare nel videoclip di un gruppo hip-hop russo. In seguito finì nel video del famoso rap russo Detsl e poco dopo ha debuttato sul grande schermo.

Il primo maggio compirà 37 anni e alle sue spalle ha già una lunghissima lista di parti recitate. E non solo: è diventata anche produttrice. Ha per esempio coprodotto il film “Parola di Dio” di Kirill Serebrennikov, che, presentato alla 69ª edizione del Festival di Cannes nella sezione “Un Certain Regard” ha vinto il premio François Chalais. E ha imboccato la carriera teatrale. Il suo profilo Instagram strabocca di foto della sua vita fatta di lustrini, backstage e viaggi.

“Mi scrivono spesso che io sono l’esempio vivente della ragazza che, venuta da una piccola cittadina di provincia, è stata capace con le sue sole forze di conquistare il successo”, ha detto Ustinova, che è nata a Severodvinsk, 180 mila abitanti e quasi 1.300 chilometri a nord di Mosca.

Посмотреть эту публикацию в Instagram

☀️

Публикация от Sveta Ustinova (@svetaustinova)

Adesso non riuscirebbe a immaginare la sua vita senza Jivamukti Yoga e meditazione. Ha avuto anche un periodo vegetariano, ma poi ci ha ripensato, e ora sostiene che “la miglior dieta è ascoltare il proprio corpo”.

***

Anna Chipovskaja 

Ecco un’altra attrice il cui Instagram sembra una rivista patinata. Insieme con Svetlana Ustinova ha recitato nella commedia criminale “Blockbuster“, film del 2017 

Ma Chipovskaja aveva raggiunto già la popolarità, in Russia, interpretando il ruolo di una donna giovane e conturbante nella serie tv “Ottepel” (“Il Disgelo”), ambientata negli anni del potere di Nikita Khrushchev.

Посмотреть эту публикацию в Instagram

Большое спасибо за номинацию, мне действительно приятно, что отметили именно эту работу. И я не расстраиваюсь, потому что орёл улетел в очень достойные руки к @anikiti4na 😂💛 Роль Даши самая любимая на данный момент, а год, который мы провели в съемочном периоде-один из самых счастливых😊 Благодаря всем моим партнёрам и, в первую очередь, нашему режиссёру Константину Павловичу Худякову @konsthoodyakov Ребята, дорогие, я вас поздравляю с тем, что «Хождение по мукам» стал лучшим сериалом и получил своего орла🙌 Давайте встретимся и отметим это😊 Ещё хочется поблагодарить моих любимых @bohemique @andreyshilkov @nizovartem за потрясающее платье и подготовку, а @mercuryjewellery за невероятные и лаконичные серьги, всё, как я люблю💛 P.S. Артём Сергеич, отдельное спасибо за 🍸😂 #золотойорёл2019 🌟

Публикация от Anya Chipovskaya (@chi_pa)

Oltre al cinema e al teatro, Anna, che il 16 giugno compirà 32 anni, canta bene, ama divertirsi nei locali alla moda di Mosca, e sa quanto valga il riposo: “Io sono assolutamente un’edonista. Lavoro molto, leggo, guardo film… e poi perché non andare a godersi la vita?” 

Ma sul suo Instagram, questa vita sociale non è così evidente. Al contrario, ci sono parecchie foto rilassanti e molto naturali su come si gode i momenti semplici del quotidiano, quelli che ci sono nella vita di ognuno di noi. 

***

Irina Gorbacheva 

Dopo il film drammatico “Arrhythmia” del regista Boris Khlebnikov, uscito nel 2017, questa attrice, che il 10 aprile compie 31 anni, è diventata uno dei volti di punta del cinema russo contemporaneo. In precedenza era famosa e conosciuta su Instagram, dove da anni pubblicava divertentissimi video virali.

Gorbacheva è sempre pronta a prendere in giro le pose “glamour” delle ragazze con finte ciglia lunghissime e labbra gonfiate con il botox, e a pubblicare sul suo profilo Instagram foto senza trucco o a sperimentare con la sua immagine. 

Nel 2016 ha vinto il premio “Donna dell’anno” di “GQ-Russia” e nel 2018 i due più ambiti premi cinematografici russi: lo “Zolotoj Orjol” (noto anche con il suo nome inglese: “Golden Eagle”) e il “Nika, entrambi per il Miglior ruolo femminile, il che ha confermato la teoria che un buon attore comico possa essere anche un incredibile attore drammatico. “Quello che faccio io è un po’ roba da clown. E il clown è sempre un artista tragicomico”, ha detto GQ.

***

Svetlana Khodchenkova 

Alle spalle di questa attrice, che ha compiuto 36 anni il 21 gennaio scorso, ci sono sedici anni di cinema e oltre 60 ruoli. All’inizio ha lavorato soprattutto in Russia, poi ha attirato l’attenzione anche di Hollywood. 

Una delle sue interpretazioni più memorabili è quella di Ophelia Sarkissian/Viper in “Wolverine - L’immortale” con Hugh Jackman, del 2013. Adesso è l’attrice russa più richiesta dai registi stranieri.

È interessante prestare attenzione a come cambia il suo aspetto in vari ruoli al cinema e a teatro, e lei stessa lo mostra spesso sul suo Instagram. Ma nella vita privata è tutto il contrario: non ama troppo apparire, dà la giusta importanza all’amicizia e alle “semplici gioie”, come dormire più lungo nei giorni festivi, andare in campagna con gli amici, giocare a badminton. Ha un profilo Instagram molto “onesto”, senza eccesso di lustrini e senza darsi troppe arie da star. 

Renata Litvinova 

La più grande diva del cinema russo, la cinquantaduenne (compiuti il 12 gennaio) Renata Litvinova, era e rimane l’esempio supremo di grazia e femminilità, cosa che appare subito evidente scorrendo le immagini del suo profilo Instagram. Ne esce sempre con grande eleganza, come se fosse appena saltata fuori dalla pellicola di un vecchio film in bianco e nero.

Посмотреть эту публикацию в Instagram

Кино #северныйветер

Публикация от Renata (@renatalitvinovaofficiall)

“Dal mondo ci si può difendere indossando maschere diverse”, ha detto Litvinova. “Penso persino che per me sia necessario, altrimenti sarei distrutta, a dover mostrare solo me stessa”. 

Sa apparire in mille modi diversi, cosa che ha fatto innamorare di lei vari brand, per i quali è diventata il volto ufficiale. Nel 2018, Christian Dior ha persino firmato un contratto con lei per la creazione di un profumo tutto suo. 

Dieci icone russe di stile da seguire su Instagram 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie