La Notte della Taranta vola a Mosca: eccezionale concerto nella Cattedrale di Cristo Salvatore

Ufficio stampa
Il fascino della pizzica e della taranta scalderà il cuore dei russi dal 25 al 29 marzo a pochi passi dal Cremlino: per la prima volta in assoluto, l’Orchestra popolare La Notte della Taranta si esibirà nella maestosa cattedrale, simbolo di Mosca. Sul palco anche nella città di Dmitrov

L'Orchestra della Notte della Taranta vola in Russia per la IX edizione del Festival dell’Arte Italiana. Dal 25 al 29 marzo il fascino del Salento sbarca a Mosca e Dmitrov (cittadina a 65 km dalla capitale russa) per quattro giorni di musica e arte, al ritmo della pizzica e dei balli popolari pugliesi. Obiettivo: far conoscere le eccellenze artistiche locali anche in Russia, a un pubblico che si preannuncia numeroso. 

Per la prima volta in assoluto, l’Orchestra popolare La Notte della Taranta, simbolo della cultura popolare contemporanea della Puglia, si esibirà nella celebre e maestosa Cattedrale di Cristo Salvatore che due anni fa ha ospitato le reliquie di San Nicola, visitate da oltre due milioni di fedeli ortodossi. 

Il Festival prevede anche esibizioni e masterclass a cura del Conservatorio di Bari e dell’Accademia delle Belle Arti di Bari. Fra queste, la masterclass “Testimonianze materiali ed immateriali, tracce di una presenza” del professor Giancarlo Chielli, direttore dell'Accademia, e “La Russia cantata in italiano. Melodrammi di ambientazione russa nell’Ottocento”, a cura di Emanuele D’Angelo, docente in Storia dello Spettacolo.

L’evento è organizzato dal Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo (Cesvir) e dal Centro dei Festival Cinematografici e dei Programmi Internazionali di Mosca. Il Festival ha inoltre ottenuto anche il sostegno del Governo della città di Mosca, che lo scorso settembre ha firmato a Bari un memorandum con la Regione Puglia e un’intesa con il Comune di Bari. Durante la rassegna il Cesvir firmerà un accordo di collaborazione con il Teatro musicale Gelikon-Opera di Mosca.

Per conoscere il programma completo dell’evento, cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie