Il Re Leone torna al cinema: il remake della Disney fa impazzire i russi (e i loro mici)

Getty Images, Jon Favreau/DISNEY, 2019
Molti utenti di Instagram hanno reso omaggio alla nuova pellicola di Jon Favreau, attesa nelle sale cinematografiche nel 2019, immortalando i propri amici felini come se fossero “i re della casa”

È uno dei classici Disney più amati da ogni generazione. E ora “Il Re Leone” torna in versione “live action”. Il remake in animazione computerizzata, diretto da Jon Favreau e basato sull'omonimo film della Disney del 1994, è uno dei film più attesi del 2019 (arriverà nelle sale italiane il 21 agosto 2019).

Il trailer, pubblicato dalla Disney pochi giorni fa, ha già battuto quasi ogni record di visualizzazioni: con i suoi 224,6 milioni di spettatori è il secondo trailer più visto nella storia della Disney. Solo il trailer di “Avengers: Infinity War” aveva saputo fare di meglio con 238 milioni di visualizzazioni nelle prime 24 ore.

L’entusiasmo per l’uscita della pellicola ha contagiato anche i russi che, in attesa di poterla ammirare sul maxi schermo, hanno lanciato sui social network la “propria versione” del Re Leone. Come? Avvalendosi della collaborazione dei propri amici felini.

E se il micio non è rosso? Non importa, è pur sempre un Re!

C’è chi ha voluto fargli sapere che un giorno sarà lui il Re (della casa, ovviamente)

E il micio cosa ne penserà?

Sempre più in alto!

In certi casi anche i futuri Re possono apparire un po’ riluttanti...

Questo micio forse ricorda più Shere Khan de “Il libro della giungla” che Simba de “Il Re leone”

“Questo appartamento è il tuo regno!”

“Anche io ho il mio piccolo Simba”

Questo è di sicuro il Simba più impressionante… e verosimile!

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie