Musica, sapori e pigiatura dell’uva: atmosfere italiane al Parco Hermitage di Mosca

Ufficio stampa
Per due giorni (28 e 29 luglio) la nuova edizione del festival “Grand Italia Fest” accompagnerà gli spettatori attraverso le usanze più autentiche del Belpaese. Un intenso programma per grandi e piccini

Concerti, sfilate di moda, prodotti freschi degli agricoltori italiani. E poi ancora cinema, masterclass di cucina e programmi per bambini. Per due giorni il festival “Grand Italia Fest” porterà a Mosca le atmosfere più autentiche del Belpaese. Il 28 e 29 luglio il Parco Hermitage della capitale russa ospiterà infatti un’esplosione di allegria, sapori e colori dall’Italia, per un evento che riunisce anche quest’estate grandi e piccini.

L’intera zona del parco sarà divisa in zone tematiche, pensate per “teletrasportare” gli ospiti negli antichi quartieri di Roma, nelle fattorie della campagna toscana e nelle piazze di provincia. E visto che si avvicina la stagione della vendemmia, una zona del parco sarà adibita alla pigiatura dell’uva.

Sul palcoscenico si alterneranno cantanti russi e italiani, che omaggeranno il pubblico con le melodie della musica tradizionale e brani d’opera. Quest’anno poi sarà possibile ammirare anche un’esibizione del Gruppo storico sbandieratori Fivizzano. E con il calare del sole, spazio alle nuove commedie, proiettate sul maxi schermo.

L’Italia è ovviamente sinonimo non solo di buoni sapori ma anche di alta moda, motivo per cui quest’anno si è deciso di presentare al pubblico le ultime collezioni di alcun stilisti, come Colb, Landy Fancy, Mori Catello, Luisa Maria Lugli, Green Coast e Atelier Barbara Montagnoli.

Da non perdere, infine, il vernissage e le master class di pittura. Per gli amanti della lingua di Dante, il Centro Italiano propone un intenso viaggio attraverso le sfumature linguistiche, i modi di dire e la comunicazione gestuale utilizzati nel Belpaese.

L’evento è organizzato dall’ENIT in collaborazione con il Dipartimento delle relazioni estere ed economiche della città di Mosca e l’Ambasciata italiana a Mosca.
Per maggiori informazioni, cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie