18 incredibili poster dell’Impero russo che vi porteranno indietro nel tempo

I cartelloni pubblicitari realizzati nella Russia imperiale erano dei veri e propri capolavori artistici, raffiguranti pittoresche battaglie o episodi legati alla mitologia slava

Pubblicità per le calosce TRARM, la prima fabbrica russa di gomma. “Totale garanzia di qualità”, recita il manifesto

Il poster pubblicizza le sigarette della fabbrica Bogdanov & Co. Venne realizzato durante la guerra russo-giapponese (1905) e suggeriva che solo i veri eroi fumano questo tipo di sigarette

La nave volante delle favole russe in questo cartellone promuove la “Mostra internazionale delle nuove invenzioni” che si è svolta nel 1909

“Nonno, fuma Narzan!”, recita questa ragazza che mostra un pacchetto di sigarette dello stabilimento S. Gabay

“Prova a prenderlo”, dice questo ragazzino con in mano un pezzo di cioccolato realizzato dalla fabbrica di dolciumi Einem. Fondata dall’imprenditore tedesco Ferdinand Theodor von Einem nel 1889, la fabbrica fu nazionalizzata dopo la Rivoluzione del 1917 e passò alla storia con il nome di “Krasny Oktyabr” (Ottobre rosso)

Pubblicità della birreria Weiner, situata nella città di Astrakhan

Questo manifesto pubblicizza gli aeroplani e gli idrovolanti della fabbrica di aerei Arthur Anatra, con base a Odessa

Manifesto pubblicitario della fabbrica di gomma TRARM

“Fumo per le migliori sigarette!”, annuncia questo cartellone della fabbrica Dukat di Mosca

La fabbrica di Kolobov & Bobrov ha utilizzato l’immagine del famoso generale russo Mikhail Skobelev per pubblicizzare le proprie sigarette “Eroe. Generale bianco”

“La società russa per la produzione e la vendita di polvere da sparo” pubblicizza alcuni articoli per la caccia

Una pubblicità di saponi della fabbrica A.M Zhukov. L’impresa è riuscita a sopravvivere fino ai giorni nostri e oggi lavora con il nome di Aist

Questo cartellone pubblicizza invece la polvere Leda prodotta dalla Ralle & Co

“Il mio primo passo per ottenere i biscotti Einem”

Questo poster è stato pubblicato dallo stabilimento per macchine e attrezzi agricoli fondato dal vice-consigliere britannico John Greaves. Oggi l’azienda porta il nome di KSC Berdyansk Reapers

Questo manifesto pubblicizza una vasta gamma di bevande alcoliche del birrificio Ivan Durdin

Pubblicità per prodotto da tabacco dell’azienda A. Koylu & Co

Il poster raffigura un bogatyr delle leggende slave medievali che regge un pacchetto di sigarette Vazhnuya della fabbrica Bogdanov & Co

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie