Accadde oggi: la rompighiaccio Arktika raggiunse il Polo Nord

La rompighiaccio nucleare sovietica Arktika tra i ghiacci

La rompighiaccio nucleare sovietica Arktika tra i ghiacci

: Semyon Maisterman/TASS
Salpata dal porto di Murmansk nell’agosto del 1977, fu la prima unità di superficie al mondo a raggiungere queste zone

La rompighiaccio nucleare sovietica Arktika lasciò il porto di Murmansk il 9 agosto del 1977, diretta verso Novaya Zemlya

Avanzando tra gli spessi ghiacci del nord, il 17 agosto dello stesso anno questa rompighiaccio arrivò al Polo Nord: fu la prima unità di superficie al mondo a raggiungere il Polo Nord.

L’evento venne celebrato issando la bandiera sovietica su un palo d’acciaio sistemato tra i ghiacci.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale