Il Bolshoj ora balla su internet: digitalizzato l’archivio

Old posters of Bolshoi Theater

Old posters of Bolshoi Theater

Nel 1984 il Balletto arrivò in Sicilia e si esibì tra gli scavi archeologi di Siracusa. Abbiamo scelto decine di poster che raccontano le storiche tournée estere del leggendario Teatro moscovita

Oltre 48 mila poster e centomila foto rare, finora sepolte negli archivi del Teatro Bolshoj, sono adesso disponibili online. È il risultato di un progetto finanziato in crowdsourcing, intitolato “Scopri la storia del Bolshoj”. Il Teatro, assieme alla compagnia di software ABBYY, ha arruolato migliaia di volontari, che hanno aiutato a digitalizzare una collezione da leggenda. Il lavoro prosegue e altri volontari sono i benvenuti per il lavoro negli archivi.

"In queste immagini ci sono 240 anni di storia del Teatro", ha detto il direttore generale del Bolshoj, Vladimir Urin, «e da quei poster i grandi del passato ci osservano: Atlantov, Vishnevskaja, Shaliapin, Nezhdanova, Nesterenko, Ulanova, Plisetskaja, Vasiliev, Katja Maksimova…».

RBTH ha scelto per voi i più interessanti poster delle tournée all’estero del Balletto del Bolshoj. Ci sono gli spettacoli in Germania del 1967, 1969 e 1973, la tournée in Italia del 1984 e quella in Francia del 1995. E ancora: in Giappone, nei Paesi arabi, in Spagna, negli Stati Uniti.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Il Balletto del Bolshoj si esibì negli Usa per la prima volta nel 1959. Come riporta il manifesto, si trattò di un evento storico.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Dopo circa un decennio senza tournée negli Stati Uniti, il Balletto del Bolshoj tornò in America nel 1975. Una compagnia di 220 ballerini si esibì alla Jones Hall di Houston, in Texas, dal 10 al 15 luglio di quell’anno.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Nel 1988 a Boston si tenne un Festival della musica sovietica, nel quadro di un più vasto programma di scambio culturale Urss-Usa.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Il 29 novembre 1966 il Balletto del Bolshoj si esibì a Cuba. La tournée venne organizzata dal Consiglio nazionale cubano dell’Arte e della Cultura.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Il Balletto del Bolshoj volò a Parigi per danzare sul palcoscenico del Palais des Sports di Versailles e dell’Opéra Garnier. Mise in scena cinque diversi programmi comprendenti balletti integrali e brani tratti dai leggendari Il lago dei cigni, Giselle, Les Sylphides, Don Chisciotte, Cenerentola e Raymonda. In alcuni casi si tenne più di una rappresentazione al giorno.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Il 7 e 8 luglio del 1984 il Balletto si esibì nel complesso archeologico dell’Ara di Ierone, a Siracusa, in Sicilia. Allo spettacolo parteciparono due leggende dello spessore di Vladimir Vasiliev e di Ekaterina Maksimova.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Quest’anno il Bolshoj celebra il sessantesimo anniversario della prima tournée giapponese. Il poster pubblicizza il Don Chisciotte e Il lago dei cigni che furono messi in scena a Kanazawa.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Maja Plisetskaja e altri leggendari ballerini interpretarono la Carmen di Bizet e, a Nagoya, debuttò La scuola di balletto, su musiche di Aleksander Glazunov, Anatolij Ljatov, e Dmitrij Shostakovich.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Novanta interpreti d’eccezione portarono sul palco la Giselle di Adolphe-Charles Adam a Kagoshima.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Maja Plisetskaja e altri ballerini di primo piano misero ancora una volta in scena la Carmen di Bizet e La scuola di Balletto su musiche di Glazunov, Ljatov e Shostakovich. a Niigata.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Il lago dei cigni e il Don Chisciotte furono inoltre eseguiti a latere di un evento di gala al Teatro nazionale di Monaco di Baviera, nel corso della Settimana del Balletto, tra il maggio e il giugno del 1967.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

Nel settembre del 1969 fu la volta della Staatsoper di Berlino, dove il collettivo del Bolshoj mise in scena tre opere: il Boris Godunov, Il milite ignoto di Kirill Molchanov e l’Eugenio Onegin.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

La prima dell’Anna Karenina del Teatro Bolshoj si tenne invece nel 1973 a Monaco, all’Opera di Stato della Baviera.

Teatro Bolshoj, ABBYYTeatro Bolshoj, ABBYY

La tournée del Bolshoi nei Paesi arabi avvenne nel 1971.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale