Frullato caldo di bacche e biscotti d’avena e mirtilli: la merenda ideale per una giornata d’inverno

Getty Images
Un pomeriggio di relax in divano, davanti a un bel film: accompagnate i vostri momenti di riposo con un paio di squisite ricette russe

Una delle bevande più diffuse durante l’inverno in Europa è la cioccolata calda; in Russia, invece, vi è l’usanza di preparare dei frullati a base di bacche, miele ed erbe. In passato venivano fatti con il samovar, oggi ci si affida al mixer. 

Lo “sbiten”, così come si chiama in Russia, viene servito ancora oggi in molti bar e caffetterie; noi vi proponiamo una versione molto gustosa, da accompagnare con dei biscottini d’avena e mirtilli. Ricette semplici e dal risultato garantito!

Frullato (“sbiten”)

Ricetta dello chef Viktor Belej del ristorante Uhvat

Ingredienti: 

  • Purea di olivello spinoso - 60 gr
  • Purea di lamponi - 30 gr
  • Purea di aronia nera - 30 gr 
  • Miele di grano saraceno - 70 gr
  • Succo di betulla - 100 ml

Se vi mancano alcuni ingredienti, usate la fantasia e concedetevi qualche piccolo esperimento: ad esempio, al posto dell’aronia nera potete utilizzare il ribes nero; e se non avete a disposizione il succo di betulla, sostituitelo con succo di mela. 

Preparazione:

  • Potete utilizzare sia la purea già pronta, sia le bacche fresche; in questo caso, frullate le bacche di olivello spinoso, i lamponi e l’aronia nera, e filtrate la purea ottenuta con un colino per eliminare i pezzi grossi. 
  • Trasferite la purea in una casseruola e aggiungete il miele e il succo di betulla; riscaldate per 3-5 minuti mescolando. Servitela calda.

Biscottini d’avena, mirtilli rossi e cioccolato al latte

Ricetta dello chef Artem Apanitskovo del ristorante Drinks@Dinners

Ingredienti: 

  • Farina di frumento - 65 gr
  • Farina d'avena - 30 gr
  • Burro - 50 gr
  • Cioccolato al latte - 20 gr
  • Zucchero di canna - 50 gr
  • Mirtilli secchi - 50 gr
  • Mezzo uovo (20 gr)
  • Lievito - 1 gr
  • Bicarbonato - 1 gr
  • Sale - 2 gr

Preparazione:

  • Unite tutti gli ingredienti e mescolate, aiutandovi con le mani o con una spatola; formate delle palline di circa 35 grammi.
  • Trasferite i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete in forno per 5 minuti a 190°C.



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie