Il buonumore a colazione: sette ricette russe per iniziare la giornata con grinta

Legion Media
Dolce o salata, la colazione è uno dei pasti più importanti della giornata. E allora servite in tavola piatti gustosi e originali, prendendo spunto dalle nuove tendenze gastronomiche russe!

1. Frullato di barbabietola

La barbabietola è una delle verdure più usate nelle diete detox. Aiuta infatti a eliminare le tossine, nutre il sangue e pulisce il fegato. Si abbina bene con qualsiasi frutta o verdura. 

Preparazione: Pulite e tagliate a pezzi 1 barbabietola bollita (vanno bene anche quelle che si possono acquistare già pronte al supermercato); pulite e tagliate a pezzi ½ carota e 1 mela. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore, versate ½ tazza d’acqua, aggiungete ½ cucchiaino di succo di limone e frullate alla massima velocità. 

2. Insalata con formaggio dell’Adighezia e semi di lino

Se desiderate una colazione salata, ma non avete voglia delle solite uova strapazzate, prendete in considerazione l’insalata con formaggio dell’Adighezia e semi di lino. Se non avete a disposizione il formaggio dell’Adighezia, potete utilizzare il più comune formaggio feta.

Preparazione: Tagliate 100 gr di formaggio a fettine dello spessore di circa 1 cm, passatele nella farina e friggetele rapidamente su entrambi i lati in una padella con un paio di cucchiai di olio vegetale.

Nel frattempo tagliate a pezzi 1 melanzana e 1 peperone e friggeteli in padella. In una ciotola mescolate ½ cucchiaino di succo di limone, 3 cucchiai di olio d’oliva e un pizzico di sale; rompete le foglie di insalata e conditele.

Servite la vostra insalata su un piatto e decoratela con dei pomodorini tagliati a metà, sistemate le fettine di formaggio dell’Adighezia e le verdure. Cospargete con semi di lino e spezie (pepe nero, timo…), e condite con olio e sale.

3. Pancake di avena con formaggio 

Ecco un’altra colazione gustosa e nutriente. 

Preparazione: rompete 2 uova in una ciotola, aggiungete 40 ml di latte e un pizzico di sale. Sbattete con una forchetta o una frusta. Nel frullatore tritate i fiocchi d'avena (2 cucchiai) e aggiungeteli alla miscela di uova, mescolate bene. A questo punto versate il composto in una padella preriscaldata e unta con un filo d’olio e cucinate il pancake per 2-3 minuti su ogni lato. Completate la cottura tappando la padella con il coperchio per un minuto. 

A questo punto, grattugiate 50 gr di formaggio e sistemate il formaggio sulla parte del pancake meno cotta e chiudetelo a metà. La colazione è pronta! 

4. Uovo alla coque su pane tostato di Borodino 

Il sapore avvolgente dell'uovo su una fetta di pane Borodino, accompagnato da avocado e salmone, vi farà iniziare la giornata con il piede giusto! 

Preparazione: Fate bollire 2 uova fresche in acqua leggermente salata per 3 minuti fino a metà cottura, e lasciatele raffreddare in acqua fredda. Nel frattempo, preparate il toast di pane Borodino. Sistemate sul pane tostato dei pezzi di avocado e una fettina di salmone, infine posate le uova. Salate e pepate a piacere. 

5. Zapekanka di tvorog con spinaci

La zapekanka può essere preparata con qualsiasi combinazione di ingredienti. Ecco un’interessante ricetta per le vostre colazioni.

Preparazione: Lavate, strizzate e tagliate 200 gr di spinaci. In una ciotola mescolate 500 gr di tvorog (o ricotta) con gli spinaci; aggiungete 2 uova, 2 cucchiai di panna acida, 3 cucchiai di semolino e 1 cucchiaino di sale. Mescolate bene. Versate l’impasto in uno stampo e cucinatelo in forno a 180 gradi per 50 minuti.

6. Porridge di miglio con pinoli e miele 

A differenza del grano, del riso e dell'orzo, il miglio non contiene glutine e si rivela un ottimo alleato per iniziare la giornata con grinta. 

Preparazione: Lavate il miglio e versate dell’acqua salata in una pentola nella proporzione di 1:3. Portate a ebollizione e cuocete per 30 minuti. Aggiungete del burro al vostro porridge e qualche cucchiaio di miele (a piacere), mescolate. Prima di servire, cospargete con pinoli o altre noci e guarnite con bacche fresche. 

7. Olady (frittelle) di zucca con bacche di olivello spinoso

In Russia esistono centinaia di ricette per cucinare le frittelle. Questa, secondo noi, è una delle più interessanti. 

Preparazione: Sbucciate e grattugiate 400 gr di zucca. Mescolatela con 2 uova, 100 gr di farina e sale. Versate un cucchiaio di impasto su una padella calda e unta e friggete i vostri olady (frittellina) su entrambi i lati. Ripetete l’operazione fino a terminare l’impasto. Sulla superficie dei vostri olady versate le salsa di olivello spinoso e un po’ di bacche. 

Preparate la salsa di bacche di olivello spinoso la sera prima: vi serviranno 1 kg di bacche, 8 cucchiai di zucchero e 1 tazza d’acqua. Fate bollire le bacche con lo zucchero per 10 minuti. Separate l'amido in acqua fredda. Con l’aiuto di un setaccio, togliete i semi e unite nuovamente l’amido. Mescolate fino a quando la salsa si addensa. Lasciatela raffreddare e conservatela in frigorifero.

 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie