In Italia il Grande Festival dei Cartoni Animati

Si terrà a Bari, Milano e Roma e si svolgerà dal 2 al 12 dicembre 2015

Dal 2 al 12 dicembre 2015 le città di Bari, Milano e Roma ospiteranno la replica del “Grande Festival dei Cartoni Animati”, una delle più importanti rassegne internazionali dell’animazione in Russia. Il ricco programma della terza edizione italiana prevede la proiezione dei cartoni del vincitore dei numerosi premi “Nika” e coautore del cartone animato “Masha e Orso”, il regista Oleg Uzhinov, con la partecipazione speciale della vincitrice dei numerosi concorsi russi ed internazionali Elena Cernova dello studio di animazione “SHAR” e della scuola di animazione digitale “Scream School”.

In occasione del Festival, l’Associazione “Centro di cultura russa in Puglia” (Bari) organizzerà una serie di laboratori creativi con i giovani registi di cartoni animati Georghij Boguslavskij e Vassilij Cirkov, intitolata “La Fabbrica dei Cartoni”. Questa iniziativa e le altre attività rivolte ai bambini permetteranno ai più piccoli di scoprire il mondo creativo dell’animazione e di partecipare in prima persona alla creazione dei nuovi cartoni.

La città di Roma parteciperà con la rassegna delle opere più belle del nuovo cinema d’animazione russo e con un programma d’autore creato ad hoc da Oleg Uzhinov. Nell’ambito dell’iniziativa si terrà inoltre un concorso di disegno “Il mio eroe dei cartoni animati preferito”, rivolto agli allievi delle scuole russe in Italia.

Gli incontri milanesi prevedono appuntamenti d’autore con Oleg Uzhinov ed Elena Cernova, proiezioni dei cartoni più belli per i più piccoli ma anche una proiezione speciale rivolta al pubblico adulto. La direttrice del Festival Dina Goder incontrerà il pubblico per presentare i nuovi programmi ed illustrare i nuovi sviluppi dell’industria dell’animazione nella Federazione Russa.

Il “Grande Festival dei Cartoni Animati” rappresenta uno degli eventi più significativi sulla scena culturale russa: partendo da Mosca, si sposta poi nelle altre regioni e vanta una grande partecipazione. Le sette edizioni hanno raccolto un totale di 3.000 cartoni animati da tutto il mondo visti da più di 200.000 persone.

L’evento è stato organizzato dalla direzione del Grande Festival (Mosca), in collaborazione con Rossotrudnichestvo, e con il sostegno del Centro di cultura russa in Puglia, dell’Associazione Italia – Russia (Milano), dell’Agenzia “Italiaunica Events” e della Commissione governativa per gli affari dei connazionali all’estero.

I cartoni animati verranno proiettati in lingua russa, con i sottotitoli in italiano.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta