Dalla Russia, la Sicilia con gli occhi dei bambini

Dal 20 al 26 giugno 2013 i piccoli di Agrigento incontreranno alcuni giovani artisti russi, che si esibiranno in spettacoli di canti e balli
La locandina dell'evento

Non solo mare e monumenti, ma una cultura e una ricchezza storica che merita di essere conosciuta, anche in Russia. L’associazione “Il mondo culturale” presenta il tour “Sicilia con i miei occhi”, l'iniziativa nata per promuovere la realtà italiana nella terra degli zar, partendo dalle nuove generazioni.

Nell’ambito di questa manifestazione, dal 20 al 26 giugno 2013, grazie al gemellaggio siglato tra Agrigento e la città russa di Perm, l’associazione “Il mondo culturale” organizza un momento di svago per i più piccoli: i bambini di alcuni gruppi artistici delle due realtà si esibiranno con canti e balli, nell’ambito del progetto “La Sicilia con i miei occhi”.

In particolar modo il 23 giugno 2013 alle 21, presso il teatro Costa Bianca di Realmonte (Agrigento),  e il 25 giugno 2013 alle 21 in piazza Italia a Porto Empedocle (Agrigento), i giovani russi della scuola di danza Planet Dance si esibiranno insieme ad altri giovani artisti locali italiani e stranieri.

"Si tratta di un'occasione per promuovere la fratellanza tra i popoli, fatta di conoscenza e comprensione reciproche, senza che questo si traduca in snaturamento delle varie diversità", ha fatto sapere il presidente dell'associazione "Il mondo culturale", Irina Zobacheva.

Per maggiori informazioni, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta