Vetro, 14 imprese italiane alla fiera Mir Stekla

La principale manifestazione internazionale russa dedicata al settore della vetreria si terrà a Mosca dall’8 all’11 giugno 2015

Quattordici imprese italiane, riunite su una superficie di 220 metri quadri, parteciperanno alla fiera MIR STEKLA 2015, principale manifestazione internazionale russa dedicata al settore vetreria. 

L’Agenzia ICE di Mosca organizzerà, in collaborazione con l’Associazione di categoria GIMAV (Associazione Italiana, fornitori macchine, accessori e prodotti speciali per la lavorazione del vetro), il Padiglione nazionale Italiano (padiglione 2, sala 1). La fiera si svolgerà dall’8 all’11 giugno presso il centro espositivo Expocentre Krasnaya Presnya di Mosca.

Una rete commerciale vasta e capillare, la capacità di fidelizzare la clientela, la flessibilità operativa per andare incontro alla domanda, l’efficienza del servizio di assistenza tecnica sono gli elementi che hanno portato l’industria italiana del settore a occupare stabilmente il ruolo di leader nella Federazione Russa, dove l’avviamento di nuove produzioni e l’ammodernamento di quelle esistenti richiedono molti investimenti nel settore del vetro. Ne consegue una domanda di macchinari particolarmente significativa.

La produzione russa di macchine per lavorazione vetro non è mai riuscita a svilupparsi e a raggiungere un livello adeguato in grado di soddisfare i requisiti quantitativi, qualitativi e tecnologici di quella che è una delle maggiori industrie del vetro su scala mondiale. La partecipazione italiana alla fiera è, pertanto, un fondamentale strumento per promuovere la tecnologia italiana del settore in un’area che rappresenta un mercato di sbocco importante per le nostre esportazioni che, nel 2014, hanno superato i 15 milioni di euro (+16% rispetto al 2013).

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta